Ha caratteristiche fluide che ben si adattano alla nostra realtà. Una T-shaped person è una risorsa esperta, ma in grado di risolvere un’ampia gamma di problemi, o di avere una visione grandangolare del problema stesso. È una risorsa in genere molto affidabile; averla in squadra e collaborare insieme ha i suoi vantaggi.

T-shaped person: perché conviene averla in squadra

Non perde interesse in quello che fa

Avere una base ampia di competenze e interessi su cui potersi applicare, aiuta a variare, e a contrastare la monotonia di essere focalizzati sempre nella stessa area, per cui si è specialisti. Variare aiuta la mente a rimanere attiva e impegnata, perché avrà l’occasione di trarre giovamento da ogni pausa che si prenderà dalla propria competenza verticale.

Non si accontenta di una visione superficiale

Approfondire la conoscenza in una determinata area è un percorso stimolante, che porta a scoprire nuovi aspetti di un settore che restano nascosti a una lettura superficiale. Conosce il piacere che deriva dal percorrere un settore in profondità, è la sfida che porta un professionista a confrontarsi con i propri limiti. Ed è entusiasta di quello che fa.

Creatività

Negli affari e nelle arti, si dice che le idee più grandi nascono dalla combinazione tra diverse discipline. Hai mai sentito parlare del paradosso dell’esperienza? Se non lo hai fatto è un punto di vista interessante che ti consiglio di approfondire. Secondo il paradosso dell’esperienza, concentrarsi in un solo settore, e maturare una esperienza esclusiva (a forma di I), riduce la possibilità di sviluppare idee nuove che potrebbero apportare vantaggi preziosi al settore stesso.

T shaped person averla in squadra conviene - scacchiera pedone differente

Collabora in maniera efficace con specialisti in altri settori

Una gamma di conoscenze più ampia agevola la comunicazione con chi è specializzato in altri settori, e permette di lavorare in manera efficace con i vari specialisti coinvolti nella realizzazione di un progetto.

Conviene

Una T-shaped person persegue obiettivi multipli, e trova soluzioni a problemi di diversa natura. Tutto questo risulta attraente per un datore di lavoro che potrà avvalersi di una risorsa flessibile in grado non solo di risolvere problemi di versi, ma di avere una più ampia visione del problema e valutarlo sotto diversi punti di vista. Farò un esempio che conosco da vicino (ma mi piacerebbe conoscerne altri nei commenti): un editor con competenze nel copywriting (scrivere con finalità di  marketing) curerà non solo il testo del libro, ma saprà sfruttare in maniera adeguata anche la potenzialità dei quei testi a corredo, in grado di aumentare la vendita di quel titolo (fascetta, quarta di copertina) o della promozione (articoli, comunicati stampa.) Allo stesso modo, competenze redazionali permetteno di conoscere in maniera approfondita come funziona un testo (e i suoi elementi) nella mente del lettore. Competenze che possono fare la differenza nel copy strategico, e nella scrittura per il web.

Ha un curriculum interessante

Un curriculim diverso è un curriculum che sa farsi notare. Avere più competenze rende una candidatura più interessante da leggere, per chi fa selezione. E anche in fase di colloquio, è più piacevole parlare con una persona che ha diversi interessi. Il concetto di base  che una T-shaped person è in grado di portare avanti un lavoro che soddisfi più requisiti rispetto a quelli richiesti in maniera specifica per la sua posizione. Ho fatto esempi che riguardano questo settore, che conosco meglio, ma sarebbe bello conoscerne altri. Che tipo di professionista sei? Qual è il tuo mix di competenze? Acrivi a proposito di te, e dai una mano al caso: non si sa mai 😉

 

 

Collaboriamo

PARLAMI DEL TUO PROGETTO

Scrivimi, parlami della tua idea e dei tuoi progetti.
Non puoi sapere dove ti porteranno finché li terrai per te. Chiedi.
Per fare due chiacchiere sulla tua attività, per proposte di collaborazione
e info su prezzi e servizi